Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

A San Pietro i barboni distribuiscono 40 mila crocifissi ai turisti, dono del Papa

A San Pietro i barboni distribuiscono 40 mila crocifissi ai turisti, dono del Papa
di Franca Giansoldati
1 Minuto di Lettura
Domenica 16 Settembre 2018, 11:14
Città del Vaticano – Dopo la distribuzione in piazza san Pietro di 40 mila confezioni di «misericordina», il medicinale che fa bene al corpo e all'anima (come si leggeva sull'involucro contentente un rosario e una immaginetta sacra), dopo la distribuzione di 40 mila copie del Vangelo (in cambio di un atto di carità a piacere), oggi a mezzogiorno Papa Francesco farà distribuire a 300 senzatetto e migranti un piccolo crocefisso di metallo, che sarà accompagnato da un cartoncino che riporta in tre lingue una frase di Bergoglio: Nella Croce di Cristo c’è tutto l’amore di Dio, c’è la sua immensa misericordia.

Il regalo sarà donato al termine della preghiera mariana dell’Angelus, a tutti i  presenti in Piazza San Pietro. L'occasione è la Festa dell’Esaltazione della Santa Croce. Per i volontari che regaleranno ai turisti e ai fedeli il crocefisso al termine dell'Angelus riceveranno dal cardinale Corrado Kraiewski, ideatore dell'iniziativa, un tramezzino e una bevanda. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA