PAPA FRANCESCO

Il Papa ai cardinali ottantenni, non siamo gerontocrati ma buoni nonni

Martedì 27 Giugno 2017 di Franca Giansoldati
2

Città del Vaticano - Appuntamento alle 8 nella Cappella Paolina. Una quarantina di cardinali stamattina hanno festeggiato Papa Francesco per il 25esimo della sua ordinazione episcopale. In prima fila i cardinali Bertone, Comastri, Antonelli e Sodano. A quest'ultimo si deve l'iniziativa di riunire i cardinali residenti a Roma per ricordare quando Bergoglio fu fatto vescovo a Buenos Aires per volere di Giovanni Paolo II. Era il 20 maggio 1992.

Francesco osserva i cardinali presenti, la maggior parte dei quali ormai in pensione, e li incoraggia a sognare, a guardare lontano, a comportarsi come dei buoni nonni che non si chiudono. Qualcuno che non ci vuole bene dice di noi che siamo la gerontocrazia della Chiesa: è una beffa. Non capisce quello che dice. Noi non siamo gerontocrati, siamo dei nonni e se non sentiamo questo dobbiamo chiedere la grazia di sentirlo». Poi spiega che significa non «chiudere la nostra storia, lasciandola aperta fino alla fine, aperta a una missione. Alzati, guarda e spera». 

Ultimo aggiornamento: 16:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA