Nasce la prima piattaforma per il turismo islamico dove trovare i ristoranti halal

Giovedì 23 Novembre 2017 di Franca Giansoldati
1
Si chiama Halalando.com ed è la prima piattaforma nazionale che raccoglie tutti gli esercizi pubblici, come  negozi, ristoranti, agriturismi, piscine, palestre e i luoghi di culto rigorosamente halal e muslim friend. E’ stata pensata per il milione e mezzo di musulmani che vivono nel nostro Paese (cifre Caritas) ma soprattutto per la percentuale (sempre più alta) di turisti di fede islamica che ogni giorno visitano le nostre città d’arte da tutto il mondo. Un mercato talmente interessante da registrare una domanda crescente di attività commerciali dedicate, rigorose, dove potere mangiare, dormire, pregare secondo i dettami del Corano.  
 
La piattaforma, tradotta in inglese per i turisti, è la prima del suo genere in Italia. Halalando.com si presenta a questo mercato, non solo come una semplice directory, ma anche un luogo di recensioni, infatti è già attiva l’opzione per recensire le attività in base anche al livello di halal di ogni locale. Oltre a questo, presto offrirà servizi di prenotazione e scontistica dedicati ai clienti della piattaforma.
 
Per i proprietari delle attività  Halalando.com, offre la possibilità di gestire le proprie inserzioni attraverso una dashboard sottoscrivendo uno dei pacchetti annui.  Le informazioni sulle varie attività halal e muslim friendly comprendono orari, recapiti, indirizzi, descrizioni, contatti social, video, recensioni. .
 
Le categorie sono molteplici e si possono ricercare con facilità, grazie all’interfaccia semplice ed intuitiva. Una mappa interattiva aiuta a geolocalizzare le attività, mentre ogni scheda del locale presente sul portale contiene i servizi offerti (compresi quelli halal e muslim friendly), la descrizione, i recapiti, gli orari di apertura, i contatti social, video di presentazione e le recensioni.
  Ultimo aggiornamento: 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma