Referendum, l'Handelsblatt: «Italia paralizzata in attesa del voto»

L'aula del Senato
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 23 Novembre 2016, 10:38 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 17:47

 L'attesa per l'esito del referendum costituzionale ha «paralizzato» l'economia italiana e «ogni decisione è stata rinviata al 5 dicembre». Lo scrive l'Handelsblatt in un commento sul voto referendario. Mentre la polemica fra i due fronti si fa più accesa e irrazionale, man mano che ci si avvicina alla data del voto, «il Paese è fermo», aggiunge il quotidiano economico. Uno degli esempi citati è quello delle banche: «per paura delle reazioni dei mercati viene sperperato tempo prezioso per il risanamento», ha scritto ancora l'Handelsblatt, «come nel caso del Monte dei Paschi».

Il quotidiano ha concluso evidenziando «una reazione a catena»: «il premier fa campagna elettorale, le riforme sono sulla griglia, le leggi giacciono in Parlamento e le imprese attendono quel che viene da Roma». E non si sorprende per il fatto che «la maggioranza degli imprenditori sia a favore del sì al referendum».

© RIPRODUZIONE RISERVATA