Regionali Lazio, Zingaretti parte in salita: la maggioranza ferma a 24

di Mauro Evangelisti
Nicola Zingaretti ha vinto la battaglia più difficile, strappando la conferma alla presidenza della Regione, ma ora affronta un altro problema non proprio banale: governare il Lazio senza maggioranza. I numeri della ripartizione dei seggi della Pisana non sono incoraggianti: la legge elettorale non assicura una maggioranza forte a chi vince. Il centrosinistra conta su 24 consiglieri a cui si aggiunge il venticinquesimo che si chiama Zingaretti (anche il presidente può votare). Per avere la maggioranza servono 26 voti, visto che i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 09:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 41
QUICKMAP