Pd, il Nazareno post Matteo ora punta su Gentiloni

Carlo Calenda (Ansa)
di Nino Bertoloni Meli
Doveva essere la riunione di direzione su Renzi sì, Renzi no, e invece rischia di trasformarsi in un referendum su Di Maio sì, Di Maio no. Ci ha pensato Matteo Renzi, forse nella sua ultima uscita da leader del Pd, a incanalare il dibattito in questo vicolo: «Chi vuole appoggiare un governo dei Cinquestelle lo dica chiaro in direzione», ha intimato. Ma dalle parti dem non hanno abboccato, e dopo un iniziale sbandamento, condito con sospetti di trame e trattative sottobanco con gli odiati grillini, capita...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 38 commenti presenti
2018-03-08 13:59:17
Obiettivamente parlando se un partito fallisce il suo mandto e perde la meta' dei voti...deve fare posto ad altri. Poi vorrei sapere ..partitini come la Boldrini a parte per lei ed altri lo stipendio e la pensione...ma a che serve all'italia? Riorme? 50 senatori e 150 parlamentari eletti direttamente dai cittadini come negli USA dove vivo e si candidano solo in un posto.... quando mai ..in Italia la poltrona e' il posto fisso e non lo mollano mai ! Avete notato che non si parla piu' di ridurre il numero dei Parlamentari? Ma 4 anni fa' era il cavallo di battaglia...
2018-03-08 13:50:41
...allora il PD è salvo...si vede subito che è il grimaldello per scardinare lo scetticismo di tanti...auguri
2018-03-08 13:40:13
Pruflas vedo con piacere che sei ispirato, ma è giusto pero un suggerimento non sarà sempre festa, attento.
2018-03-08 13:33:56
Repubblica delle banane con politici incoscienti, Renzi Boschi insieme ai loro parenti capi bastone.
2018-03-08 12:31:25
Calenda detto Capitan Findus surgela Renzi detto il Bomba. HAREW!....HAREW!....HAREW!
38
  • 111
QUICKMAP