Pd, Calenda: «Il leader è Gentiloni, tenersi lontani da M5S»

Mercoledì 7 Marzo 2018
136
Calenda (ansa)

Nel Pd il «leader c'è e fa il presidente del Consiglio». Lo scrive su twitter, rispondendo a una follower, il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda all'indomani del suo annuncio di iscriversi al Pd. Esclude qualsiasi ipotesi di alleanza con i 5Stelle, Calenda: «Se il Pd si allea con il M5S il mio sarà il tesseramento più breve della storia dei partiti politici», promette.

LEGGI ANCHE: M5S e post renziani/ L’azzardo dell’abbraccio fra “sinistre"
LEGGI ANCHE: Caos Pd, Calenda in campo: mi iscrivo, partito da risollevare

«Si può ripartire solo se lo si fa insieme - spiega Calenda -. Ultima cosa di cui abbiamo bisogno è arrocco da un lato e desiderio di resa dei conti dall'altro. Ridefinire il nostro messaggio al paese, riaprire iscrizioni e tenersi lontano da M5S».
 


 

Ultimo aggiornamento: 16:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA