Elezioni comunali, le regioni rosse a rischio. Pd in difficoltà ovunque

Sabato 9 Giugno 2018 di Mario Ajello
7
Sono tre i significati politici del voto amministrativo di domani e hanno per protagonista Matteo Salvini. L'unico leader che davvero si è impegnato in questa campagna elettorale e ne vuole trarre tutti i frutti.

Significato numero uno: le regioni rosse dopo il voto non esisteranno più se davvero - come è probabile - tra primo e secondo turno il centrodestra a trazione Carroccio conquista Imola, Siena, Pisa, Massa, Ancona.

Secondo significato: la crisi del Pd rischia di avere la sua certificazione nei risultati che si attendono, e non solo Renzi è sparito da questa contesa, ma anche gli altri big - ad eccezione di Gentiloni e Martina - hanno preferito non partecipare alla sconfitta annunciata.

Terzo significato: Forza Italia darà il suo contributo ma dopo le politiche del 4 marzo queste amministrative del 10 giugno peseranno  anche sui rapporti di forza dentro il centrodestra e non a  favore di Berlusconi.

  Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA