Balotelli contro il senatore della Lega Toni Iwobi: «Vergogna!». La replica: «Pensi al calcio»

Balotelli contro Toni ChiKe Iwobi, il militante della Lega, primo nero eletto in Parlamento in Italia. «Vergogna!», scrive senza mezzi termini il calciatore in una story sul suo profilo Instagram. E aggiunge: «Forse sono cieco io o forse non glielo hanno ancora detto che è nero».

«Critiche di Balotelli? Preferisco ignorarlo in questo momento - replica Iwobi - Non mi interessa quello che scrive, ne ho abbastanza delle polemiche: voglio pensare al mio territorio e al nuovo compito che mi hanno affidato. Lui è un grande giocatore e rimarrà tale, spero che si limiti a fare il suo bel lavoro, visto che è portato a farlo. Io - aggiunge - ho due squadre del cuore: l'Atalanta e l'Inter. Se Balotelli giocasse nella mia squadra del cuore, certo, tiferei per lui. Quando è andato al Milan ci sono rimasto male, visto che sono interista. La Lega razzista? Non lo è, lo dite voi».



Toni ChiKe Iwobi, 62 anni, da 25 militante del Carroccio, di professione è un piccolo imprenditore nel settore della sicurezza e dei servizi informatici. Due lauree, vive con la moglie Lucia e i figli Elisabetta e Clifford (è anche nonno) a Spirano, centro di cinquemila abitanti della Bassa bergamasca e tra le roccaforti della Lega: con 6.194 preferenze, il sindaco Giovanni Malanchini - noto per aver fatto registrare, anni fa, la voce del risponditore automatico del centralino del municipio in dialetto bergamasco - è risultato tra i più votati della Lega per il Consiglio regionale della Lombardia.

«Balotelli, non mi piaceva in campo, mi piace ancor meno fuori dal campo». Così il segretario della Lega Matteo Salvini dopo gli attacchi del giocatore a Tony Iwobi neo eletto al Senato per la Lega.
Mercoledì 7 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 08:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 98 commenti presenti
2018-03-08 10:30:55
La ferocia con cui la lega ha trattato la Kyenge in quanto nera si è trasformata in una scelta opportunista di candidare sulle proprie liste una persona di colore, così non sembra razzista. Quindi nero del PD, non va bene. Il nero della lega va bene poiché è sempre stata affascinata da questo colore.
2018-03-08 11:06:33
Domandina: ma la signora Kyenge che poteva essere veramente il punto di collegamento tra Italiani autoctoni e futuri italiani come s'√® comportata? Ha esagerato nel compito che le era stato assegnato e si sentiva come se dovesse svolgere l'incarico di 'vendicatore' dei soprusi dei 'bianchi ' sui neri. Non aveva il senso della misura e parlava spesso con molto astio. Pretendere di far entrare tutta l'Africa in Italia , se mi permettete √® da pazzi. L'immigrazione indiscriminata e onerosa e che sta provocando disagi sociali e degrado nel territorio voluta e molto redditizia per ONLUS e COOP di varia natura ha esasperato la popolazione . Adesso sulla scorta di un incompetente e relativamente di bassa cultura non solo politica come un calciatore viziato e maleducato quale Balotelli si √® sempre dimostrato, la Kyenge arriva a dar giudizi su un nero che √® italiano di cuore e di cultura e ce ne sono tanti come lui , eletto senatore sena in una lista che pensa di pi√Ļ alla Patria che ad un mondialismo utopico e irrealizzabile?
2018-03-08 12:20:37
Quando siamo andati noi in Africa, non siamo stati invitati. E certamente non abbiamo portato dei doni graditi. E si sa il colore politico di coloro che ci andavano. Era nero, come il continente che volevano dominare. Se lei crede che questa persona, accolta all'interno di un partito xenofobo farà da ponte tra l'Africa povera e l'Italia ricca si sbaglia. Questo in psicologia si chiama dissonanza cognitiva e che a lei piaccia o no, Balotelli l'ha rilevato con delle parole semplici.
2018-03-10 18:24:00
La Kyenge ha fallito nel suo incarico ministeriale , Adesso vediamo se il 'nero' della Lega sarà in grado di adempiere al compito di parlamentare che i cittadini 'bianchi' gli hanno conferito. Quanto a Balotelli è meglio che pensi a fare il calciatore e a comportarsi da persona civile tipo a non sfasciare auto e a prendere multe per eccessiva velocità o denunce per insulti alle Forze dell'ordine, piuttosto che tranciare giudizi su questioni che non l'hanno mai interessato quali la politica. A proposito signora; cosa significa DISSONANZA COGNITIVA ? Lo spieghi. Non siamo tutti ferrati come lei in psicologia
2018-03-08 08:01:46
certo che detto da uno serio come lui ...
98
  • 1,1 mila
QUICKMAP