La nuova Sars è in Europa: due casi
in Francia, allerta dell'Oms

Domenica 12 Maggio 2013
PARIGI - Dopo il secondo caso in Francia Ť ufficiale anche per l'Organizzazione Mondiale della Sanitŗ: la nuova Sars Ť in Europa. Nella notte scorsa un secondo caso di coronavirus √® stato confermato all'ospedale di Lille, dopo un primo paziente che ha contratto il virus a fine aprile durante una vacanza a Dubai e che resta ricoverato in rianimazione. L'Oms ha chiesto agli Stati di aumentare la sorveglianza ma non ha consigliato

sui viaggi internazionali. Per ora il pi√Ļ importante focolaio della nuova Sars, il cui virus √® stato identificato nel settembre scorso, √® la penisola arabica. In meno di otto mesi sono stati registrati 34 casi di contagio e 18 decessi, di cui undici in Arabia Saudita.



Le autorit√† sanitarie invitano comunque alla calma e sottolineano come il nuovo coronavirus sia molto meno contagioso del primo, che dieci anni provoc√≤ migliaia di decessi in qualche mese. In Francia, il ministro della Sanit√† Marisol Touraine ha annunciato che un'inchiesta sanitaria √® in corso su tutte le persone (circa duecento) che sono state in contatto con i due uomini contagiati. Per il momento nessun caso sospetto √® stato registrato in Italia, dove il ministero della Sanit√† ha assicurato di e non ha consigliato. Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani