La nuova Sars è in Europa: due casi
in Francia, allerta dell'Oms

Domenica 12 Maggio 2013
La nuova Sars è in Europa: due casi in Francia, allerta dell'Oms
PARIGI - Dopo il secondo caso in Francia ufficiale anche per l'Organizzazione Mondiale della Sanit: la nuova Sars in Europa. Nella notte scorsa un secondo caso di coronavirus è stato confermato all'ospedale di Lille, dopo un primo paziente che ha contratto il virus a fine aprile durante una vacanza a Dubai e che resta ricoverato in rianimazione. L'Oms ha chiesto agli Stati di aumentare la sorveglianza ma non ha consigliato

sui viaggi internazionali. Per ora il più importante focolaio della nuova Sars, il cui virus è stato identificato nel settembre scorso, è la penisola arabica. In meno di otto mesi sono stati registrati 34 casi di contagio e 18 decessi, di cui undici in Arabia Saudita.



Le autorità sanitarie invitano comunque alla calma e sottolineano come il nuovo coronavirus sia molto meno contagioso del primo, che dieci anni provocò migliaia di decessi in qualche mese. In Francia, il ministro della Sanità Marisol Touraine ha annunciato che un'inchiesta sanitaria è in corso su tutte le persone (circa duecento) che sono state in contatto con i due uomini contagiati. Per il momento nessun caso sospetto è stato registrato in Italia, dove il ministero della Sanità ha assicurato di e non ha consigliato. Ultimo aggiornamento: 13 Maggio, 18:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA