Viaggi della salute: in 350 mila vanno all’estero a curarsi

di Valeria Arnaldi
Vitto, alloggio e cure mediche. Sono oltre 350mila l’anno, secondo i dati riportati da Astoi Confindustria Viaggi, gli italiani che scelgono dottori e cliniche all’estero per sottoporsi a interventi che vanno dalla cura dentale al trapianto dei capelli, fino alla chirurgia plastica. Un vero boom. I precedenti dati di settore registravano 184mila partenze nel 2012. “Appena” 20mila nel 2009. E il fenomeno è in crescita in tutto il mondo.  «Il turismo sanitario su cure non gravi - spiega Matteo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 3 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 04-06-2018 09:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-06-03 18:19:45
Meno male stamo più larghi.
QUICKMAP