Allarme farmaci "tritagrasso" per perdere peso: possono essere letali

Martedì 4 Settembre 2018
Allarme farmaci
Servono a perdere peso rapidamente, ma possono causare la morte. Si tratta dei famosi farmaci "tritagrasso", che secondo le autorità sanitarie in Australia contengono una sostanza chimica tossica e molto pericolosa per la vita dell'uomo. La sostanza in questione si chiama 2,4 dinitrofenolo, o Dnp, e ha causato diversi decessi in tutto il mondo. I farmaci che la contengono vengono pubblicizzati come "shredders" (tritatutto), sono venduti per lo più online, e si trovano sotto forma di polvere gialla, capsule o crema. Questi farmaci sono molto in voga fra gli appassionati di fitness e body building, come integratori brucia-grassi.

Tuttavia la sostanza tossica, usata per produrre erbicidi ed esplosivi, ha l'effetto di cuocere gli organi, causando gravi malattie e anche la morte. «Vi è un mito secondo cui se usato in piccole dosi è sicuro, ma il Dnp è una sostanza estremamente tossica», ha detto la tossicologa clinica Kylie McArdie del Poisons Information Centre
di Sydney. «Non esistono antidoti e anche con le migliori cure mediche le persone possono morire se usando prodotti che lo contengono», ha aggiunto.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Giovani gamer isolati in casa. E intanto la pasta scuoce

di Raffaella Troili