Vaccini, scontro nel governo. Salvini scavalca M5S: «Inutili e dannosi». Di Maio: «Opinioni personali»

di Stefania Piras
«Dieci vaccini obbligatori sono inutili e pericolosi». Matteo Salvini ieri ha scelto un tema, i vaccini, che ha richiesto pochissimo tempo per la trascrizione sul contratto di governo perché M5S e Lega su questo vanno d'accordo: sono contro l'obbligatorietà. Il tema non sarà processato nel comitato di conciliazione tra M5S e Lega. INVASIONE DI CAMPO Eppure ieri l'imbarazzo e il fastidio dei pentastellati era notevole. Non solo perché è l'ennesima dichiarazione che fa emergere...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 23 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 24-06-2018 10:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP