Unioni civili, il vicario del Papa attacca: «Sono contrario, la famiglia è un'altra cosa»

Lunedì 19 Ottobre 2015
8

Unioni civili ancora soto il tiro del Vaticano. «La famiglia è un'altra cosa», ha detto oggi il cardinal Agostino Vallini, vicario del Papa a Roma, dicendosi «contrario» alle unioni civili. Tra i punti più «delicati» l'adozione dei figli. «Il governo farà le sue scelte, ma bastava il codice civile», ha sottolineato Vallini.

Ieri anche il segretario generale della Cei Nunzio Galantino aveva attaccato il disegno di legge sulle unioni civili parlando di una politica «strabica» che investe energie su «queste forme di unioni particolari» e di fatto «sta mettendo all'angolo la famiglia tradizionale, pilastro della società».

Il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi ha intanto cercato di ricucire lo strappo con Ncd: «Sulla stepchild adoption ci sono opinioni diverse e trasversali, il Pd lascerà libertà di coscienza, è possibile trovare un accordo». Angelino Alfano ha apprezzato: «Per noi va bene quel che ha detto la Boschi».

Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 08:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA