Elezioni, Renzi punta sull’università: candidati tre rettori nel proporzionale

Giovedì 25 Gennaio 2018 di Alberto Gentili
4
Come dimostra la brutta accoglienza ricevuta negli anni scorsi dalla riforma chiama “Buona scuola”, Matteo Renzi non ha un grande feeling con il mondo dell’istruzione. Per provare a colmare questo gap, il segretario del Pd ha deciso di puntare alle elezioni su tre rettori per comporre la squadra di parlamentari della prossima legislatura. I nomi, a quanto si apprende, sono quelli del rettore di Messina Pietro Navarra, dell'ex rettore di Camerino Flavio Corradini e del rettore di Udine Alberto Felice De Toni. Tutti e tre saranno candidati, a meno di sorprese dell’ultimo minuto nei listini proporzionali.
Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 09:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Quest'anno vado in vacanza con Suburra e il re della notte

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma