​Travaglio: «Berlusconi delinquente era e delinquente rimane». Sallusti: «Allora lui è un diffamatore»

Duro botta e risposta su Silvio Berlusconi fra il direttore del Fatto Quotidiano MarcoTravaglio e del Giornale Alessandro Sallusti da Giovanni Floris a diMartedì su La7.

«Con la riabilitazione non è che i giudici hanno cancellato la sentenza, hanno semplicemente detto che ha scontato la pena, ma delinquente era e delinquente rimane, come è noto è un fatto tecnico», ha detto Travaglio parlando dell'ex premier.





Sallusti ha replicato dicendo: «Allora io posso dire che per fatto tecnico Travaglio è un diffamatore e diffamatore rimane perché è stato condannato in via definitiva sia in Italia che in Europa per diffamazione. Quindi abbiamo ascoltato il monologo di un diffamatore dal punto di vista tecnico».

 
Mercoledì 16 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:49

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-05-16 15:48:06
Ottima risposta di Sallusti a Travaglio. Complimenti.
2018-05-16 15:42:05
Sallusti non lecca come emilio, lui si che sapeva leccare, LACCHE' si nasce non si diventa.
2018-05-16 14:58:54
Prendersela con il povero Sallusti e' come sparare sulla Croce Rossa. Sempre imbarazzante. E' comunque in buona compagnia. Riesce, infatti, assai difficile considerare giornalisti personaggi come la Meli, la Fusani, Lavia, Andrea Romano, Ferruccio Sansa, Parenzo e tanti, tantissimi altri del giro dei teatrini televisivi. Onesta' intellettuale Z E R O.
2018-05-16 13:56:43
Ah Travaglio, eh basta, sei monocorde, ci avete frantumato con lo stesso ritornello, non sono berlusconiano, ma abbiamo altre priorità verso le quali dovreste puntare il dito
2018-05-16 13:51:15
Povero Sallusti,non si è accorto che è rimasto solo lui,tra abbandoni e defenestrazioni,a leccare il posteriore del Berlusca!Oltre le solite"veline",al momento intrpretate dalla Gelmini,famosa per l'esultanza per il fantomatico tunnel dalla Svizzera al gran Sasso,e la plasticata Bernini.Certo che catalogare Sallusti tra i giornalisti è un'offesa per la categoria!
QUICKMAP