Migranti, Salvini: «Rimpatriarli tutti? Ci metteremo 80 anni»

Matteo Salvini a Rtl 102.5 «Entro autunno stiamo lavorando per fare gli accordi di espulsione e rimpatrio volontario assistito con tutti i Paesi» di provenienza, ha aggiunto il vice premier spiegando: «Per ora l'unico che funziona è con la Tunisia, ne rimpatriamo 80 a settimana ma anche se ne espelliamo 100 ci mettiamo 80 anni». ​Il vicepremier ha poi sottolieanto che andrà in Tunisia entro settembre: «Da lì ne sono arrivati più di 4mila e non c'è guerra, carestia, peste e non si capisce perché».
 


Sui magistrati. «Per carità di Dio non ce l'ho con i magistrati, come non ce l'ho con i dentisti o i tassisti. Se un tassista ti frega, non vuole dire che tutti ti fregano. Ma che ci sia qualche magistrato con chiare e evidenti simpatie politiche non svelo il mistero di Fatima». Lo ha detto Matteo Salvini in una intervista a Rtl 102.5. «Io posso essere criticato su tante cose, ma che sia un delinquente e un sequestratore penso possa far ridere», ha aggiunto il vicepremier riferendosi all'indagine sulla Diciotti.
Domenica 9 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2018 09:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 78 commenti presenti
2018-09-12 00:13:41
Salvini, non rammaricarti se fallisci, rammaricati se non ci provi!!!
2018-09-11 13:27:29
si ma mica lo hai dettoin campagna elettorale...io ricordo solo " ruspe ..ruspe..ruspe" e la gente ti ha votato ..ora cosa fai ?? vieni a dirci quello che TUTTA la gente sna di mente gia' sapeva ??? ma lo sai come si chiama questo comportamento ??? turlupinare gli elettori.... ma gia' tra te e i 5 stelle...avete fatto a gara col ministero delle bufale...lololololol
2018-09-11 12:22:09
Però scrivete i titoli con più chiarezza, SE e solo SE non si cambia nulla sui rimpatri, ossia restano le pleonastiche soluzioni della sinistra, foglio di VIA e rimpatrio "solo se va al clandestino", allora ci vorranno 80 anni. Ma, se: 1) si smette di considerare immigrati anche i clandestini e si cominciano a sveltire le pratiche di riconoscimento. 2) si PAGA come si è pagata la Turchia per far sì che le nazioni africane si riprendano le loro preziose risorse. 3) si chiudono davvero i confini per sempre, a qualsiasi clandestino che arriva dalla rotta balcanica e mediterranea. 4) si smette di garantire vitto e alloggio a chi non ne ha diritto per 2 anni, i clandestini vanno tenuti in centri di detenzione ("Ce lo chiede l'Europa!" cit. Monti) fino ai rimpatri e non lasciati liberi di girovagare per le nostre città. 5) si ritira la cittadinanza al primo crimine che compie un immigrato anche regolare. 6) si inaspriscono le pene, siano 2-3-4 anni di carcere, si fanno dal primo all'ultimo giorno sena sconti. 7) si tolgono tutti i bambini ai rom (attuando la legge che al momento vale solo per gli italiani) che li fanno campare in mezzo ai topi, fumi tossici e li mandano ad elemosinare e li sfruttano insegnandogli a rubare. Via la patria podestà. 8) stop all'integrazione forzata, chi non vuole e fatica ad integrarsi nel tessuto sociale italiano non può vivere in Italia, inutile riempire le tv di propaganda, le etnie del pianeta non sono tutte compatibili tra loro. SE si verificheranno queste condizioni, quasi la totalità dei clandestini sul territorio italiano farà i bagagli di propria volontà.
2018-09-11 12:00:19
...... quelli che hanno scritto la BOSSIFINI e si lamentano di non averci scritto quello che urlano ......... SALVINI scrivi meno twitter e fai le leggi altrimenti rimpatri solo te stesso ........
2018-09-11 10:21:21
Ma come ?? Non aveva detto che li avrebbe rimpatriati in pochissimo tempo ?? Ora scopre che la realtà è un tantino diversa dalla propaganda ?? Tuttavia lo aspettiamo sull'abolizione della Fornero. Aspettiamo !
78
  • 1,2 mila
QUICKMAP