Renzi: «Il Pd farà opposizione dura, governo di cialtroni»

Giovedì 13 Settembre 2018
67
Renzi: «Il Pd farà opposizione dura, governo di cialtroni»

Renzi all'attacco del Governo: «La produzione industriale (registrata in calo dall'Istat, ndr) è il primo indice del cambiamento, oltre alla fiducia dei consumatori«. Lo ha detto Matteo Renzi intervistato su Radio Capital, attaccando il governo. Secondo l'ex premier l'esecutivo »ha una visione anti economica« e sui vaccini »si sono dimostrati dei cialtroni». «Hanno messo in un decreto (Milleproroghe, ndr) che parla di tutto anche il rinvio dell'obbligo vaccinale, ma su questo non si scherza - ha detto Renzi -. I vaccini non sono cosa su cui può legiferare una classe dirigente di cialtroni come loro; non è un fatto personale se li chiamo così, non è un insulto, credo l'80 per cento degli italiani sia d'accordo» sulla questione dei vaccini.
 


«Non vi libererete di mè è riferito a chi in maggioranza dice il Pd é morto e Renzi è finito, l'opposizione non c'è. Non si libereranno di noi. Manca il governo, non l'opposizione. Urlo con forza che con questi non solo non facciamo un governo, ma facciamo opposizione dura», ha aggiunto Renzi. 

«È fisiologico dopo sei mesi di autoanalisi della sconfitta iniziare a fare opposizione. Sono contento che ci siano grinta e determinazione», ha aggiunto. Sui sondaggi che continuano a dare a M5S e Lega assieme oltre il 60 per cento dei consensi, Renzi ha commentato: «Anche la mia esperienza dice che il vento del consenso cambia rapidamente».

Ultimo aggiornamento: 13:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La maledizione del marchio dopo il flop di Rome & You

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma