Rai, Mario Orfeo è il nuovo dg. Di Bella in pole per la guida del Tg1

Venerdì 9 Giugno 2017 di Stefania Piras
7
Mario Orfeo (LaPresse)

Si cercava la sensibilità giornalistica ed è dunque naturale che tra tutti i nomi dei super manager circolati in questi giorni la scelta del nuovo direttore generale della Rai ricadesse sull'attuale direttore del Tg1 Mario Orfeo. Il suo nome è stato proposto stamattina dal Consiglio di amministrazione a viale Mazzini che dopo l'intesa con gli azionisti nell'assemblea totalitaria ha proceduto con la nomina. Nessun interim ai consiglieri, dunque. 

Mario Orfeo ha subito fatto il suo ingresso nella riunione del cda per i primi adempimenti e l'assegnazione delle deleghe.

Sette i voti favorevoli alla sua nomina, compreso quello della presidente Monica Maggioni. Solo Carlo Freccero ha votato contro. Durante le dichiarazioni di voto ha infatti provocatoriamente proposto se stesso come dg invece di Orfeo, annunciando di voler chiedere «un'audizione pubblica in Vigilanza per sapere chi è più competente». E al tg1 chi ci va? Alla conduzione del telegiornale della rete ammiraglia c'è in pole Antonio Di Bella.

Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 08:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma