PENSIONI

Pensioni, Martina: «Rinviare aumento automatico età, i tempi ci sono»

Mercoledì 25 Ottobre 2017
2
«Le norme sull'aumento automatico dell'età pensionabile vanno riviste. Serve un rinvio della sua entrata in vigore». A dirlo è il vicesegretario del Pd e ministro dell'agricoltura Maurizio Martina. 

«Non tutti i lavori sono uguali. E non tutti i lavoratori hanno la stessa aspettativa di vita per le mansioni che fanno. Le norme volute dal governo Berlusconi e poi modificate dal governo Monti sull'aumento automatico dell'età pensionabile vanno riviste e per questo serve un rinvio dell'entrata in vigore del meccanismo. I tempi per una discussione parlamentare a partire dalle commissioni preposte ci sono tutti ed io credo sia giusto prendersi tutto lo spazio utile per aggiornare questa decisione anche alla luce di nuove valutazioni», ha concluso Martina.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma