GOVERNO

Di Maio scansa il conflitto di interessi: programma da definire

Giovedì 10 Maggio 2018
1
Il contratto di governo

«Come sempre otterremo il massimo per i cittadini ma per ora non giochiamo al 'tototemi' altrimenti come il 'totonomi' finisce che il programma lo fate prima voi sui giornali». Lo ha detto il leader M5s Luigi Di Maio lasciando gli uffici della Camera.

 

«Con Salvini siamo d'accordo di riunire i gruppi di lavoro ad oltranza del M5S e Lega per scrivere il contratto di governo», ha aggiunto Di Maio, lasciando Montecitorio ai cronisti che insistono sul conflitto di interessi come argomento da inserire nel contratto. «Discuteremo di tutto quello che c'è nei programmi ma ci vuole pazienza perché si sta mettendo insieme un contratto che e' l'unione di due programmi non sempre compatibili».

Ultimo aggiornamento: 15:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma