Salvini, ok a Casellati: «Può fare un buon lavoro»

Martedì 17 Aprile 2018
25

«Casellati può fare un buon lavoro». Risponde così il leader della Lega Matteo Salvini interrogato dai cronisti che lo attendono fuori di Palazzo Madama su come vedrebbe un eventuale mandato da parte del Quirinale al presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Il nome terzo. «Se ci fosse qualcuno in gamba che sottoscrive un programma che condivido perché no. Io a differenza di Di Maio non sono qua a dire o governo io o non si fa niente». È una delle risposte date dal leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di uno Speciale elezionì a Telemolise, in riferimento alla possibilità di una figura terza rispetto a Salvini e Di Maio come possibile candidato all'incarico di premier.

«Siamo stati noi a eleggere il primo senatore nero - ha ricordato Salvini - tantissimi immigrati regolari votano Lega e ci dicono mi raccomando non fatene entrare più, perché più ce ne sono, più casino c'è e mettono anche noi, persone perbene, nello stesso pentolone. Penso che l'unico razzismo sia quello della sinistra che sfrutta l'immigrazione per avere nuovi poveri e nuovi schiavi da sfruttare nelle aziende», conclude Matteo Salvini nella sua intervista a Telemolise.

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA