Ponte crollato, in arrivo misure speciali per Genova

Lunedì 3 Settembre 2018
Dopo il disastro del ponte Morandi, il governo sta èensando a misure speciali per Genova. «Assolutamente si, stiamo analizzando la situazione. Ci sarà anche un Consiglio dei Ministri e si inizierà a parlare di questo in settimana». Così il sottosegretario alle Infrastrutture, Edoardo Rixi, ha risposto a chi gli ha chiesto se il governo abbia intenzione di prendere provvedimenti speciali dopo il crollo del ponte Morandi, a margine della presentazione del Salone Nautico, a Milano.

«Più che una legge speciale - ha poi chiarito - si potrebbe anche pensare di inserire in una legge attuale una norma esclusiva per Genova, per fare in modo che ci siano ancora meno tempi morti». A chi gli ha chiesto in quali tempi, Rixi ha risposto: «Prima della finanziaria. Speriamo entro la metà di questo mese di essere in grado di dare risposte concrete. Su questo sta lavorando il governo in queste ore», ha concluso. Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma