Di Maio esulta dal balcone, Salvini non ci casca

Venerdì 28 Settembre 2018 di Mario Ajello
5
Sei fuori come un balcone è un modo di dire. Un altro topos storico-culturale è paragonare qualsiasi balcone al balcone di Piazza Venezia. E infatti è questo che molti fanno stamattina sui social, nel bar, nelle chiacchiere indignate o entusiaste - "Bravo Di Maio!" - a proposito del vicepremier grillino e dei ministri M5S che fanno da claque festanti ieri sera da Palazzo Chigi e affacciati sulla piazza sottostante riempita di un centinaio di tifosi per lo più parlamentari. Tutti contenti per la Manovra del popolo andata in porto anche se oggi lo spread si è impennato. No il balcone no? C'è chi paragona Di Maio a Evita Peron, anche lei solita ad affacciarsi (dal terrazzo della Casa Rosada a Buenos Aires) per farsi acclamare dal popolo descamiciado. Salvini il balcone lo ha evitato. Dimostrandosi, ancora una volta, più furbo del collega pentastellato. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma