De Luca, Boschi: legge Severino per ora non cambia

De Luca, Boschi: legge Severino per ora non cambia
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Marzo 2015, 16:37 - Ultimo aggiornamento: 4 Marzo, 11:48

«Al momento non è allo studio da parte del governo nessuna ipotesi di modifica della legge Severino». Lo ha detto rispondendo alle domande dei giornalisti, il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi, a margine di un convegno a palazzo Giustiniani. «Vedremo - ha aggiunto il ministro - se il Parlamento, nelle prossime settimane, riterrà di intervenire sulla materia».

E se De Luca dovesse vincere le regionali in Campania? «Verificheremo, anche alla luce dei precedenti che ci sono stati in altre regioni e da qui alle elezioni, che presumibilmente saranno il 10 maggio, prenderemo i provvedimenti necessari», ha replicato Boschi.

Polemiche La posizione della Boschi ricalca quella di Renzi ma non manca di sollevare perplessità nella minoranza dem e critiche aperte dall'opposizione. «Il ministro politicamente più vicino al premier fa sapere che la legge Severino non si tocca. Però dice che non sa se il Parlamento affronterà la questione. Posizione un po' curiosa: se il Pd non è d'accordo, è un po' difficile che il Parlamento possa affrontare la questione e approvare le eventuali modifiche, giusto?», scrive Pippo Civati sul suo blog.

«Renzi e Boschi ipocriti. Dicono che Severino non sarà modificata, al momento. Per De Luca, ne siamo certi, si provvederà. Leggi ad personam?», è il tweet di Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia a Montecitorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA