Usa, allarme peste bubbonica in Oregon: ricoverata ragazza di 16 anni

Venerdì 30 Ottobre 2015
1
Allarme in Oregon, dove ad una ragazza di 16 anni della contea di Crook è stata diagnosticata la peste bubbonica.



A confermarlo sono stati i medici. Sembra che la ragazza abbia contratto la malattia in seguito al morso delle pulci avvenuto durante una battuta di caccia nei pressi di Heppner, nella zona nord-orientale dello stato. La teenager si è sentita male, dopo 5 giorni è stata ricoverata, e ora si trova in terapia intensiva.



La peste è molto rara e curabile con gli antibiotici se presa in tempo, ma le autorità federali sono preoccupate per l'aumento dei casi quest'anno. Se non viene trattata, la malattia è fatale in una percentuale che va dal 66% al 93% dei casi. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, invece, se curata la mortalità è ridotta a circa il 16%. La peste bubbonica colpisce i linfonodi, mentre altri due tipi di peste setticemica causano una l'infezione del sangue, e la forma più contagiosa infetta i polmoni.
Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua