Trump denunciato per molestie sessuali da una concorrente di The Apprentice

Trump denunciato per molestie sessuali da una concorrente di The Apprentice
2 Minuti di Lettura
Lunedì 16 Ottobre 2017, 10:08 - Ultimo aggiornamento: 18:46

Molestata sessualmente da Donal Trump. Un'ex concorrente del reality show “The Apprentice”, Summer Zervos, ha confessato che nel 2016 è stata molestata dall'attuale presidente Donald Trump che ha citato in giudizio chiedendo che venga messa a disposizione la documentazione del suo caso.

Pare, inoltre, che la Zervos non sia stata l'unica, ma ci sarebbero una decina di altre donne ad aver subito molestie e la donna chiede che vengano messe a disposizione anche la documentazione di tutti questi casi. La richiesta è stata presentata nel 2017 ma solo nel mese scorso è finita all'attenzione della corte gettando Trump in nuove polemiche proprio nei giorni in cui gli Usa vivono il trauma per lo scandalo sessuale che ha coinvolto Harvey Weinstein.

La Zervos ha raccontato di essere stata molestata sessualmente da Trump nel 2007, in un albergo di Beverly Hills. L'attuale presidente degli Usa avrebbe tentato di baciarla e di toccarle le parti intime contro il suo volere. Dopo la denuncia dell'ex concorrente del reality altre donne si fecero avanti, raccontando di episodi simili. Trump respinse ogni accusa, dicendo che la Zervos aveva inventato tutto, così fu denunciato anche per diffamazione. In questi giorni la donna ha chiesto la citazione in giudizio del presidente, ma bisognerà attendere che i giudici si pronuncino sulla richiesta di archiviazione della causa per diffamazione presentata dai legali di Trump visto che un presidente non può affrontare una causa civile durante il suo mandato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA