Canada, tenta di violentare due ragazzine mentre vanno a scuola: ecco l'identikit del pedofilo

Venerdì 20 Ottobre 2017
4
Tenta di violentare due ragazzine mentre vanno a scuola, caccia al pedofilo
Due fatti distinti, ma molto simili, avvenuti a distanza di una settimana: è caccia al molestatore seriale che ha tentato di bloccare e violentare due ragazzine di 11 e 15 anni mentre si recavano a scuola a piedi. Il primo episodio è avvenuto il 10 ottobre, il secondo martedì scorso; entrambi sono accaduti nella stessa zona, il quartiere di Cloverdale, a Surrey (Columbia Britannica), in Canada, non lontano da Vancouver. A parlarne sono alcuni media locali.





La polizia, dopo la denuncia delle due giovanissime, sta raccogliendo elementi che possano portare all'identificazione dell'uomo. Mentre in città cresce la paura dei genitori, gli inquirenti hanno diffuso alcune registrazioni di una telecamera che avrebbe colto l'uomo poco prima di agire. In entrambi i casi le ragazzine sono riuscite a divincolarsi e a sfuggire al molestatore, che ora è ricercato.





Gli identikit diffusi all'inizio erano leggermente difformi, così la polizia ha deciso di pubblicare i fotogrammi delle registrazioni che hanno immortalato il presunto responsabile. Si tratta di un uomo alto circa 180 centimetri per un peso compreso tra i 77 e gli 80 kg, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, capelli castani, barba, labbra pronunciate e orecchie vistose. In un caso, una delle ragazzine ha affermato che l'uomo indossava un paio di occhiali da vista. La polizia ha chiesto alla cittadinanza di collaborare attivamente con testimonianze e segnalazioni riguardanti il sospetto. Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 11:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Addio Peluche, gli appelli per aiutarlo finiti nel vuoto

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma