Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Scozia, il tennista Murray su Twitter si schiera con gli indipendentisti: «Facciamolo»

Scozia, il tennista Murray su Twitter si schiera con gli indipendentisti: «Facciamolo»
1 Minuto di Lettura
Giovedì 18 Settembre 2014, 12:34 - Ultimo aggiornamento: 12:41
Andy Murray uscito allo scoperto e si dichiarato per l'uscita della Scozia dal Regno Unito.



Il tennista scozzese non si era mai sbilanciato finora, forse perchè vivendo a Londra oggi non potrà partecipare al referendum per l'indipendenza scozzese.



Ma questa notte, qualche ore prima dell'apertura dei seggi, attraverso un tweet si è schierato per il sì. «Grande giorno per la Scozia oggi! La negatività della campagna per il no in questi ultimi giorno ha influenzato la mia opinione. Impaziente di conoscere i risultati. Facciamolo!».






Murray è tra i pochissimi sportivi che si è schierato con i nazionalisti: la maggioranza, dal pluriolimpico Chris Hoy a David Beckham, ha abbracciato la causa unionista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA