Russiagate, post sponsorizzati da Mosca su Fb hanno raggiunto 126 milioni di americani

Lunedì 30 Ottobre 2017
13

È stato calcolato che circa 126 milioni di americani, ovvero un terzo della popolazione, ha ricevuto su Facebook contenuti sostenuti dalla Russia, durante la campagna elettorale nel 2016. Si tratta della metà dei potenziali elettori in Usa. È quanto emerge dalla testimonianza depositata da Facebook presso la commissione Giudiziaria del Senato di cui Nbc ha preso visione.

La testimonianza depositata da Facebook, citata da Nbc e altri media Usa, mostra che circa 80mila pagine con "finti" contenuti, sostenute dalla Russia, sono state visitate e condivise dagli utenti di Facebook e ciò vuol dire, secondo i calcoli, che sono state viste da tre volte tanto il numero di destinatari originari. I documenti sono stati depositati nell'ambito dell'inchiesta condotta al Senato Usa sul cosiddetto Russiagate. Sono previste testimonianze di Facebook, Twitter e Google in tre separate audizioni fra domani e mercoledì.

Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 15:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma