Zimbabwe, scade ultimatum a Mugabe, i veterani: «Scambiati i discorsi per non dimettersi»

Lunedì 20 Novembre 2017
3

È scaduto alle 12 ora locale l'ultimatum posto dal partito di governo Zanu-Pf al presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe per dimettersi ed evitare una richiesta di impeachment in Parlamento. Al 93enne presidente del paese africano era stato intimato di lasciare dopo una seduta del comitato direttivo in cui è stato espulso dal partito. 

Durante la giornata di domenica è successo di tutto: prima l'ultimatum di Zanu-Pf, poi le voci che Mugabe si sarebbe dimesso con un discorso alla nazione in tv, nel quale però il presidente non ha parlato di dimissioni, anzi, aveva annunciato la sua intenzione di presiedere il congresso di dicembre. Il colpo di scena sarebbe stato pianificato nei dettagli dall'anziano presidente, che si è preso gioco dei suoi rivali. Secondo quanto dichiarato al Guardian dall'influente associazione dei veterani di guerra, Mugabe avrebbe scambiato il testo da leggere per evitare di dimettersi durante il discorso, che era stato approvato dagli stessi generali che lo hanno posto agli arresti domiciliari e premono per la sua uscita di scena. Il capo dell'esercito Constantino Chiwenga era accanto all'anziano presidente e voltava le pagine, mano a mano che il discorso andava avanti. Ma Mugabe non si è affatto dimesso, come
pensavano tutti.

«Siamo rimasti delusi, sembra che in mezzo a tutti questi generali abbia scambiato i discorsi», ha dichiarato oggi Chris Mutsvangwa, leader dell'associazione dei veterani. Per anni schierata a fianco di Mugabe, anche come milizia pronta ad attaccare con violenza farmer bianchi e oppositori, l'associazione è ora in prima linea nel chiedere le dimissioni dell'anziano presidente 93enne.

Nel paese intanto, dopo il colpo di stato di mercoledì, continuano le pressioni per ottenere le dimissioni di Mugabe, da parte di influenti associazioni, come quella dei veterani, ma anche dalla piazza che sta organizzando un sit-in davanti alla sua residenza secondo quanto si apprende da messaggi su social network. Mugabe sta ancora trattando i termini della resa: secondo la Cnn il presidente e la moglie Grace otterrebbero la piena immunità.

Ultimo aggiornamento: 21 Novembre, 07:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Animali in fila dal veterinario, l'attesa diventa una mostra

di Marco Pasqua