Brasile, prete abusa di una bimba di 5 anni: incastrato dai disegni della vittima

Mercoledì 19 Ottobre 2016
19
Uno dei disegni della bimba abusata
Padre Joao da Silva, 54 anni, avrebbe continuato ad abusare di lei, una bimba di appena 5 anni. Ma fortunatamente la bimba, rinchiusa nel suo mondo fatto di dolore e senso di colpa, è riuscita a fare alcuni disegni fondamentali per incastrare l'uomo di Chiesa.

La vittima è riuscita a illustrare in maniera perfetta gli attimi degli abusi: lui sopra di lei, con il pene eretto, pronto a ferirla in maniera indelebile, permanente, per tutta la vita. La scoperta è stata fatta per caso dai genitori della bimba: i disegni, sei per la precisione, erano nascosti all'interno di un libro.

E così, Padre Joao da Silva, dopo una rapida indagine è stato arrestato vicino la sua Chiesa di Minas Gerais, in Brasile: avrebbe abusato della bimba la scorsa estate, quando i suoi genitori avevano affidato la loro figliola al prete, per alcune elementari lezioni di inglese. Dopo alcuni appuntamenti, però, la bimba non volle più andare da Padre Joao da Silva: i suoi genitori, non capendo il motivo, si limitarono ad accontentare la piccola.

A breve partirà il processo: Joao da Silva è accusato di violenza sessuale su un minore. Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 18:15