Nobel per la medicina a Rothman,
Schekman e Sudhof: hanno spiegato
il sistema di trasporto nelle cellule

Lunedì 7 Ottobre 2013
James E. Rothman, Randy W. Schekman e Thomas C. Sudhof

Il premio Nobel per la Medicina 2013 stato assegnato a James E. Rothman, Randy W. Schekman e Thomas C. Sudhof per le loro scoperte del meccanismo che regola il sistema di trasporto all'interno delle cellule. L'annuncio è stato dato stamattina nel corso di una conferenza stampa al Karolinska Institutet di Stoccolma.

Hanno scoperto un meccanismo delicatissimo dal quale dipendono funzioni fondamentali, come l'attivazione di fibre nervose o il ruolo degli ormoni nel metabolismo. Come in un grande porto o in una stazione nella quale confluiscono continuamente mezzi carichi di merci, nelle cellule c'è un continuo andirivieni di molecole come ormoni, neurotrasmettitori, citochine ed enzimi: tutte queste sostanze devono essere smistate nella destinazione corretta all'interno della cellula o trasportate al di fuori delle cellule, tutto al momento giusto. I cargo addetti al trasporto sono minuscole 'bollè, vescicole circondate da membrane che trasportano le molecole da un organello all'altro delle cellule o che fondono la loro membrana con quella della membrana esterna della cellula per trasportare le molecole all'esterno delle cellule.

Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre, 13:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma