Canada: figlio non aiuta in casa, la madre gli presenta un conto da 39mila dollari

Giovedì 3 Marzo 2016 di Giacomo Perra
La fattura redatta per scherzo da una mamma dell'Ontario
“Questa casa non è un albergo”. Alzi la mano chi non si è sentito rivolgere questa frase dai propri genitori almeno una volta nella vita. Una cosa, però, è sentirsela dire così en passant, un’altra, invece, è vedersela sbattuta in faccia sotto forma di vendetta e travestita da (credibilissima) fattura. Un po’ come è capitato al ventitreenne dell’Ontario, Canada, a cui una madre arrabbiata ha fatto passare proprio un brutto quarto d’ora: stufa del suo scarsissimo contributo al menage familiare, la donna ha presentato infatti al figlio il conto di un anno circa di pernottamento tra le quattro mura di casa quasi che se si trattasse di un cliente di un hotel.
 
Complessivamente, il costo di 13 mesi passati dal giovane senza preoccuparsi troppo (anzi, per niente) delle varie spese e delle faccende domestiche, è stato stimato dalla signora in più di 39mila dollari. Comprensivi naturalmente di vitto e alloggio, di parte delle bollette e delle pulizie e, tra gli extra, di cinque lunghi anni di rette scolastiche precedentemente e generosamente corrisposte da mamma e papà e di una penale di mille dollari con una semplice ed efficace causale: “sei uno str…o perché non apprezzi il sostegno economico e morale di tua madre”.
 
Lungi dal sentirsi offeso, il ragazzo ha accettato serenamente la ramanzina e, comprese le vere intenzioni della donna e ritenendo peraltro geniale la sua trovata, ha deciso di condividere il documento sul portale reddit.com, la popolare piattaforma per la condivisione di social news. “Questa tecnica è stata molto efficace e mi ha aiutato a realizzare quanto mi sono comportato male - ha affermato in un post -  Spero un giorno di essere abbastanza ricco per sostenere la mia famiglia e rimborsarla, ma non è certo quello che lei si aspetta che faccia”. 
 
Parole sagge, visto che, pungolata dai commenti pepati di alcuni utenti, che le rimproveravano il fatto di avere chiesto dei soldi al figlio, la mamma di Chalipo - questo l’username su Reddit del ragazzo - ha spiegato così il perché di quella fattura, ovviamente redatta a mo’ di scherzo: “L'ho fatto in cinque minuti di rabbia per fargli capire quante cose dà per scontate. Lui è fortunato e non se ne accorge”. Insomma, tutto è bene quel che finisce bene. Ultimo aggiornamento: 17:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma