New York, protesta dei poliziotti ai funerali dell'agente. De Blasio: le forze dell'ordine hanno perso un eroe

New York, protesta dei poliziotti ai funerali dell'agente. De Blasio: le forze dell'ordine hanno perso un eroe
3 Minuti di Lettura
Sabato 27 Dicembre 2014, 18:05 - Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 22:50

Una marea di divise, commozione, silenzio e un gesto di protesta. Folla oggi a New York per il funerale di Rafael Ramos, uno dei due poliziotti di New York uccisi la scorsa settimana. Clamorosa la protesta dei poliziotti, che hanno voltato le spalle al sindaco Bill de Blasio durante il suo intervento.

La cerimonia si è svolta in una chiesa protestante del quartiere newyorkese di Queens alla presenza del vicepresidente americano Joe Biden, del sindaco di New York Bill de Blasio. Presenti decine di migliaia di persone e agenti di polizia. Fuori della chiesa maxischermi e altoparlanti per trasmettere la funzione. Moltissime le persone che non sono riuscite ad entrare, tra cui, circa 25 mila agenti di polizia, in alta uniforme.

Si è trattato di una manifestazione di commozione e solidarietà, ma anche di una dimostrazione di forza e unità della polizia davanti al Paese. La polizia «ha perso un'eroe», ha detto il sindaco de Blasio. Allo stesso tempo, un gruppo di poliziotti fuori della chiesa ha voltato le spalle ai maxischermi su cui venivano proiettate le immagini del discorso del sindaco.

De Blasio è stato aspramente criticato da molti agenti di New York perché a loro avviso non ha mostrato loro sostegno dopo le polemiche per la decisione del grand jury di non incriminare l'agente che ha ucciso Eric Garner.

Forte commozione e un grande silenzio hanno infine accompagnato l'uscita del feretro di Ramos dalla chiesa mentre, avvolto in una bandiera, veniva portato fuori a spalla.

«Quando quella pallottola assassina ha colpito i due agenti ha colpito questa città e l'anima di tutti gli Stati Uniti» ha detto Biden, aggiungendo di «parlare a nome della Nazione intera». Il governatore Cuomo ha definito l'agguato «un attacco a tutti noi».

«So che parlo per l'intera nazione quando dico che il nostro cuore soffre per voi», ha affermato ancora Biden nel corso dei funerali. Biden ha anche reso omaggio al sipartimento di polizia della città, affermando che è probabilmente «il migliore al mondo». Una affermazione ripetuta due volte, a cui è seguito un lungo applauso all'interno e all'esterno della chiesa.

Ramos e Liu hanno avuto la promozione postuma a detective di primo grado, il più alto per un detective del Dipartimento di polizia di New York. Lo hanno reso noto fonti ufficiali della polizia citate dal Washington Post. In tal modo, le famiglie dei due agenti avranno ulteriore assistenza economica rispetto a quella già prevista. La vedova o il vedovo di un agente del Nypd ucciso ha diritto a vita al 100% del suo salario annuo.