Nato, Trump contro Merkel: «Gli alleati raddoppino le spese»

di Antonio Pollio Salimbeni
Ufficialmente c'è accordo sulle spese per la Difesa; sul giudizio del ruolo di Putin, che «sta sfidando l'ordine internazionale» con l'annessione della Crimea e «tentando di minare le nostre istituzioni, seminare disunione»; sull'anti-terrorismo; sull'azione nell'area Nordafricana e mediorientale perché diventerà pienamente operativo il centro di coordinamento Sud a Napoli. Nei fatti le divisioni, la divergenza di approccio su azione multilaterale fondata su regole condivise,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 12 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP