Caso Marò, slitta ancora l'udienza finale: un giudice è malato

Venerdì 28 Settembre 2018
Marò, slitta ancora l'udienza finale: un giudice è malato
1
È stata rinviata l'udienza finale del Tribunale arbitrale internazionale sul caso di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i marò italiani accusati di aver ucciso due pescatori indiani nel 2012. «Un inaspettato problema di salute» di uno dei giudici è la causa del rinvio dell'udienza, inizialmente prevista per il 22 ottobre all'Aja. La Corte permanente fa sapere inoltre che nuova data per l'inizio dell'udienza sarà fissata a tempo
debito in consultazione con le parti, Italia e India.

Il Tribunale arbitrale è composto da cinque giudici, ma non è noto al momento quale sia il membro con problemi di salute, né i tempi previsti. La Corte dell'Aja assicura che ulteriori informazioni sul caso dei due marò verranno rese note sul proprio sito non appena saranno disponibili.
  Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA