Il Madagascar colpito dal ciclone Enawo: morti e migliaia di sfollati

Giovedì 9 Marzo 2017
Sono almeno cinque i morti causati dal passaggio del ciclone tropicale "Enawo" in Madagascar, che ha lasciato anche oltre diecimila sfollati, secondo i dati ufficiali. Inizialmente classificato come un ciclone, Enawo ha colpito il nord dell'isola dell'Oceano Indiano e la capitale Antananarivo, dove più di 700 persone sono state evacuate dalle zone allagate.

Secondo quanto riferito dal centro nazionale di gestione delle catastrofi, le vittime si sono registrate nel nord e nell'est del Paese. Toccando terra Enawo ha raggiunto un'intensità pari ad un uragano di categoria 4 con venti che sono arrivati a superare anche i 230 km/h. Con il passare delle ore la sua intensità è diminuita ed è stato declassato a tempesta tropicale.
Ultimo aggiornamento: 17:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA