Londra, due morti e un ferito grave: nuovi assalti a colpi di coltello, 35 omicidi dall'inizio dell'anno

Lunedì 16 Aprile 2018
16
Londra, l'escalation degli omicidi a colpi di coltello continua, anzi accelera. Ancora violenze nella capitale della Gran Bretagna: in due episodi distinti due persone sono state accoltellate a morte domenica nell'arco di 40 minuti. Un 26enne è morto in ospedale dopo essere stato colpito a Colindale, quartiere nordoccidentale della capitale, mentre una donna trentenne è morta a Brixton, quartiere a sud della città. In un terzo incidente, verificatosi tre ore dopo, un 18enne è rimasto ferito gravemente ed è ora ricoverato in pericolo di vita. La polizia ha effettuato degli arresti in relazione ai tre pisodi. Sono oltre 35 le persone accoltellate a morte a Londra dall'inizio dell'anno, mentre i casi di omicidio sui quali la polizia sta indagando sono quasi 60.

LEGGI ANCHE: Londra più violenta di New York: già 30 omicidi dall'inizio dell'anno Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 18:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti