Trovano le lettere d'amore dei genitori morti, ciò che leggono le lascia senza parole

Pensavano di leggere le parole d'amore scritte dai loro genitori, con il papà che scriveva alla mamma quanto gli mancava. Invece nelle missive ritrovate dopo la morte dei due, le figlie si sono trovate davanti ben altro racconto. Le lettere risalivano agli anni '60, periodo in cui il padre per lavoro si trovava a Londra, a distanza dalla famiglia. Ma più che parole romantiche, il marito rivolgeva alla moglie numerosi pensieri "hot". 

La storia è stata condivisa su Twitter da una delle sorelle: «Ci siamo prese per mano e abbiamo aperto una busta: il contenuto era praticamente una dissertazione su quanto a papà mancava il sesso con mamma, che pare fosse abbastanza esperta. Il resto abbiamo evitato di leggerlo». 
 
Il tweet è stato condiviso seimila volte e la ragazza è stata inondata da messaggi di persone a cui era successa più o meno la stessa cosa. Ma a un internauta che le chiedeva se non fosse felice per la passione che legava i suoi genitori, la donna ha risposto: «Sapevamo già che erano innamorati, ma leggere tutte le pratiche sessuali di mamma e papà è un altro paio di maniche». 
Domenica 12 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2018 13:31

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2018-08-14 08:51:45
il fatto è che, per una forma inconscia di censura,non riusciamo ad accettare l idea che i nostri genitori hanno pure avuto una loro vita sessuale con tutte le annesse sfaccettature.
2018-08-13 23:14:30
Un articolo inutile e senza classe.......
2018-08-13 16:20:10
allora non esistevano le webcam, ci si doveva accontentare delle lettere
2018-08-13 12:55:04
Che bisogno c'è di scrivere su Twitter... boh.
2018-08-13 12:22:35
E loro faranno di peggio sui social.... non ci vedo nulla di strano, cosa aspettavano di trovare?
10
  • 240
QUICKMAP