Siria, uccisa in battaglia l'Angelina Jolie del Kurdistan

E' morta in battaglia a 22 anni l'Angelina Jolie del Kurdistan, Asia Ramazan Antar, dal 2014 combattente contro l'Isis in Siria per conto del gruppo curdo Women Protection Units. Le sue doti di soldatessa e la sua bellezza, che richiamava quella dell'attrice americana, l'avevano ben presto fatta conoscere al mondo che si era appassionato alla storia di questa ragazza che appena diciottenne si era arruolata per contrastare l'Isis. Secondo le frammentarie informazioni, Asia Ramazan Antar è stata uccisa a Minbic, Siria del del nord, durante uno scontro con in questo caso non vedeva in campo i miliziani del califfato ma le truppe delle forze siriane democratiche e uomini dell'opposione armata.  Per chi lotta per la libertà e l'indipendenza del Kurdistan la ventiduenne è gia diventata una martire, come già si legge sui social in sostegno alle battaglie dei curdi.
Mercoledì 7 Settembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 09-09-2016 08:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2016-09-08 12:23:02
Un'altea vittima che poteva essere evitata i cui responsabili sono Gli USA, I SUOI ALLEATI E I POTERI FORTI DELLE LOBBY BANCARIE CHE ORAMAI FANNO CIO' che vogliono
2016-09-08 12:08:55
Riposa in pace giovane guerriera delle YPJ. Se un giorno il tuo popolo avrĂ  la sua giusta autonomia nella pace, una parte del merito sarĂ  anche tua.
2016-09-08 08:34:49
spezzato un cuore giovane e un fiore di campo di guerra per la sua libertĂ  e umanitĂ  di donna. quanto lontani sono i nostri giovani spesso annoiati nel telefonino?
3
  • 6,1 mila
QUICKMAP