Birmingham, intrappolato al cinema nel poggiapiedi, muore dopo una settimana

Martedì 20 Marzo 2018
7
Un uomo è morto in seguito a un bizzarro incidente che ha coinvolto un poggiapiede elettronico su un sedile del cinema. Lo spettatore era al Vue Cinema di Birmingham. Mentre guardava il film gli è caduto il telefono tra due sedili. Nel tentativo di recuperarlo, un poggiapiedi di un sedile gli è caduto sulla testa intrappolandolo. In seguito a questo incidente l'uomo ha subito un arresto cardiaco.

I sedili sono reclinabili ed elettrici, hanno spiegato. L'uomo si è chinato per cercare il suo telefono, a questo punto il poggiagambe era in posizione verticale. Ma mentre infilava la testa sotto per dare un'occhiata, il poggiapiedi gli ha schiacciato la testa. Era bloccato e in preda al panico, il suo compagno e lo staff del cinema hanno cercato di liberarlo ma non ci sono riusciti. Lo spettatore ha avuto un arresto cardiaco.

Immediati i soccorsi. Il medico dell'ambulanza gli ha praticato il messaggio cardiaco fino all'ospedale dove è stato ricoverato in gravi condizioni, ma dopo una settimana è morto. Il consiglio comunale di Birmingham ha avviato un'indagine sulla salute e la sicurezza.
Ultimo aggiornamento: 22 Marzo, 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il senso del Papa al Messaggero

Colloquio di Virman Cusenza e Alvaro Moretti