Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

India, la locomotiva parte da sola, un uomo la insegue in moto e la blocca in corsa

India, la locomotiva parte da sola, un uomo la insegue in moto e la blocca in corsa
1 Minuto di Lettura
Sabato 11 Novembre 2017, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 17:37
La locomotiva parte da sola senza passeggeri e senza macchinista e un addetto la insegue in moto per fermerla. E' successo in una stazione vicino Mumbai, nello Stato indiano di Maharashtra: la locomotiva ha percorso molti chilometri prima che l'uomo riuscisse a salire a bordo per bloccarla. Lo riferisce l'agenzia di stampa Pti. La rocambolesca storia è avvenuta nella stazione di Wadi, dove si era fermato l'espresso Chennai-Mumbai per sostituire la locomotiva elettrica con una diesel. Una volta realizzata l'operazione con la partenza del convoglio, nella sorpresa generale la locomotiva elettrica si è messa in movimento da sola, creando una insolita emergenza.

Dopo un breve conciliabolo i responsabili della stazione hanno chiesto ad uno dei dipendenti locali delle Ferrovie di utilizzare una moto per cercare di raggiungere e bloccare la locomotrice «impazzita». Mentre tutte le stazioni vicine venivano avvertite del pericolo e i treni che circolavano nella zona erano bloccati, il motociclista è riuscito ad avvicinarsi alla locomotiva in fuga dopo 13 chilometri, riuscendo con un balzo a salire a bordo e ad azionare il sistema frenante, mettendo fine al potenziale pericolo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA