New York, Grand Jury incrimina Harvey Weinstein per stupro

Giovedì 31 Maggio 2018
New York, Grand Jury incrimina Harvey Weinstein per stupro

Un grand Jury ha incriminato Harvey Weinstein per stupro. Lo riferiscono media Usa citando l'ufficio del procuratore distrettuale di Manhattan.

Il procuratore distrettuale di Manhattan, Cyrus Vance Jr., annunciando l'incriminazione per stupro e abusi sessuali, ha affermato che Harvey Weinstein viene così portato «un passo più avanti nel confronto con le sue responsabilità». L'incriminazione giunge ore dopo che gli avvocati del produttore cinematografico avevano comunicato la decisione del loro assistito di non testimoniare davanti al Grand Jury, affermando di non aver avuto tempo sufficiente per prepararsi in quanto aveva appreso i dettagli delle specifiche soltanto dopo essersi consegnato alle autorità lo scorso venerdì.

LEGGI ANCHE: Molestie sessuali, Harvey Weinstein si consegna alla polizia a New York

Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA