Germania, 17enne somalo si lancia nel vuoto, la folla lo incita: «Salta!»

Un giovane migrante somalo si è suicidato oggi in una cittadina dell'ex Germania dell'est, lanciandosi nel vuoto da una finestra al quinto piano, mentre molta gente in strada lo incitava gridando ritmicamente «Salta! Salta!». La polizia della cittadina di Schmoelln era stata chiamata dal responsabile dell'ospitalità ad un gruppo di giovani somali, che denunciava il comportamento aggressivo del ragazzo. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato il diciassettenne seduto sul davanzale di una finestra al quinto piano, da dove minacciava di uccidersi.

Gli agenti hanno cominciato a parlare con lui per convincerlo a non gettarsi. «Ci hanno informato - racconta il sindaco di Schmoelln, Sven Schrade - che diverse persone si sono trattenute a guardare per parecchio tempo e che si udivano grida ritmiche che lo incitavano a saltare giù». «Una cosa così - ha aggiunto - può solo essere condannata. Se qualcuno pensa di vivere un'esperienza del genere come un film e sente di partecipare con delle incitazioni, si tratta di un atto da non credere». Altre persone sono state viste mentre dagli edifici vicini riprendevano la scena con i telefonini. Il ragazzo somalo, che era ritornato ad abitare nella struttura venerdì mattina dopo un ricovero di un settimana in una clinica psichiatrica per depressione, alla fine si è buttato nel vuoto ed è morto per le ferite riportate.
Sabato 22 Ottobre 2016 - Ultimo aggiornamento: 24-10-2016 08:25

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2016-10-24 05:03:03
Non è una questione di risorsa ma una questione di umanità...
2016-10-23 20:54:40
mi piacerebbe vedere in faccia uno per uno i 17 che mi hanno dato dislike...magari vanno a messa tutte le domeniche e si ritengono brave persone
2016-10-23 18:41:40
Gente vergognosa, crudele ed a voler essere buona, sicuramente stupida quella che incitava il povero ragazzo. E trovo vergognoso anche chi, su questo articolo, approva. E preciso, non sono affatto favorevole all'arrivo di queste....risorse che trovo anzi pericolose, ma la vita di un ragazzo è un'altra cosa! Avanti con i pollici versi! Confermereste quello che penso di alcuni! :-)
2016-10-23 16:57:30
Gli indifferenti chiamano stupidaggini gli atteggiamenti abominevoli dei decerebrati che dicevano di saltare. L'indifferenza lascia spazio ad atteggiamenti bestiali anticamera del caos e della barbarie. Salvini è il portabandiera. Per questo odio gli indifferenti
2016-10-23 16:54:47
Ormai ci stiamo avvicinando al MORS TUA VITA MEA. D'altronde, chi organizza questo trasferimento di popoli è ben consapevole, e anzi desideroso, di creare disordine, conflittualità e malessere.
13
  • 285
QUICKMAP