Gaza, tensione alle stelle: 40 razzi verso Israele, popolazione nei rifugi

Mercoledì 20 Giugno 2018
15
Gaza colpita
Tensione sempre più alta tra israeliani e palestinesi in qurlla che nelle ultime ore sembea una vera e propria escslation. Circa 40 razzi sono stati lanciati nella notte dalla Striscia di Gaza verso il Neghev occidentale e verso la città di Ashqelon, costringendo decine di migliaia di israeliani ad entrare nei rifugi. In parallelo, l'aviazione israeliana ha colpito nella Striscia oltre 25 obiettivi di Hamas, fra cui un «impianto sotterraneo». Lo ha riferito il portavoce militare israeliano secondo cui finora in Israele non si ha notizia di vittime. 



La radio militare ha riferito che i sistemi di difesa Iron Dome hanno intercettato in volo sette razzi palestinesi. «La organizzazione terroristica di Hamas - ha affermato il portavoce militare - ha preso di mira civili israeliani durante la notte intera mediante un grave attacco di razzi e sta trascinando verso il basso la striscia di Gaza con tutti i suoi abitanti. Hamas - ha aggiunto - è responsabile di tutto quanto origina da Gaza»: un accenno ai continui lanci di aquiloni incendiari e di palloni esplosivi che da settimane provocano estesi incendi nel Neghev occidentale. Ancora ieri in quelle zone se ne sono verificati circa 20. 
  Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 08:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L'approfondimento di oggi


Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma