Gaza, la recita choc dei bimbi di Hamas: prigionieri uccisi e bombe ai carri armati

Martedì 14 Giugno 2016
4
Gaza, la recita choc dei bimbi di Hamas: prigionieri uccisi e bombe ai carri armati

Dei bambini che impugnano fucili, catturano e uccidono nemici, piazzano esplosivi sotto i carri armati. No, non è l'ennesimo video horror dell'Isis, e per fortuna stavolta quelle immagini sono solo frutto di una finzione: i fucili sono di cartone, i prigionieri sono altri bambini a cui non viene torto un capello. Ma ciò non vuol dire che lo spettacolo sia meno inquetante: perché a metterlo in scena sono bambini di sei anni di una scuola di Gaza, figli dei militanti di Hamas, impegnati non in un esercitazione, ma più "semplicemente" in una recita scolastica. E neanche a dirlo, come riporta anche il New York Post,  i nemici contro cui combattono con tanta passione sono i soldati israeliani.

La scena inizia con il giuramento sul Corano, il bacio delle armi e la formula: "Impugnate le vostre armi, affilate i vostri coltelli", e poi continua con un assalto a un carro armato, con la cattura di un prigioniero e con la sua uccisione. A Gaza i bambini giocano così. Peccato che in tutto questo, di gioco non ci sia praticamente nulla.

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 17:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA