Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Florida, governatore firma legge per limitare le armi a scuola: l'Nra la impugna

Florida, governatore firma legge per limitare le armi a scuola: l'Nra la impugna
1 Minuto di Lettura
Sabato 10 Marzo 2018, 00:55 - Ultimo aggiornamento: 11 Marzo, 14:40

Il governatore della Florida Rick Scott ha firmato rendendolo legge un testo per la sicurezza nelle scuole elaborato in risposta alla strage di San Valentino nella scuola a Parkland, misura che prevede fra l'altro l'innalzamento da 18 a 21 anni dell'età minima per l'acquisto di fucili. Scott ha definito la legge bilanciata fra «i nostri diritti individuali con la necessità di sicurezza pubblica».

«È un esempio per l'intero Paese il fatto che il governo può e debba agire rapidamente», ha aggiunto Scott, firmando il provvedimento sulla sicurezza nelle scuole. Oltre ad alzare a 21 anni l'età minima consentita per l'acquisto di fucili, la legge estende a tre giorni il periodo di attesa nel'acquisto. Stabilisce anche un programma che consente ad alcuni insegnanti e altri dipendenti scolastici di portare armi previo un apposito addestramento.

La legge si scontra però con la posizione della Nra, la potente lobby americana delle armi, che ha già annunciato di aver intentato una causa federale contro la legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA