Usa 2016, partito repubblicano perdona Trump: «Scuse sincere»

Martedì 11 Ottobre 2016
Il partito repubblicano resta con Donald Trump. Lo ha detto il presidente del Republican National Committee, Reince Priebus, nel corso di una telefonata d'emergenza con i membri del comitato repubblicano nazionale. Lo riporta la stampa americana, secondo la quale Priebus avrebbe dichiarato che «nulla è cambiato in termini del nostro appoggio al candidato». Priebus avrebbe definito le scuse di Trump sul video sessista «sincere» e messo in evidenza come il problema sia stato affrontato durante il dibattito. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma