Edimburgo, paura allo zoo: panda gigante rientra nel recinto, guardiano si salva per un soffio

Martedì 15 Agosto 2017
1
Sarebbe potuta finire malissimo per un guardiano dello zoo di Edinburgo, che ha fatto appena in tempo a sfuggire dal panda gigante rientrato nella sua area prima del tempo. Le immagini delle telecamere di sicurezza mostrano l'uomo, che stava pulendo il recinto del panda, uscire appena in tempo con l'animale pochi metri dietro di sè. Il caso, soprannominato Panda-gate e riportato da tutti i principali siti britannici, ha fatto andare su tutte le furie lo staff, che ha comunicato come il guardiano avrebbe potuto essere «ferito seriamente o addirittura ucciso». Un portavoce dello zoo ha fatto sapere che sull'incidente verrà fatta chiarezza e che anche il consiglio cittadino di Edinburgo è stato informato. I panda giganti, fanno sapere i media, possono essere estremamente pericolosi. Nel 2006 a Pechino, riporta il Telegraph, un uomo ubriaco fu aggredito da un panda dopo essersi introdotto nel recinto per accarezzarlo.  Ultimo aggiornamento: 17 Agosto, 12:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma